Come eseguire un imballaggio e quali materiali utilizzare per oggetti fragili e masserizie

Un aspetto importante nella esecuzione dei traslochi e che assicura una perfetta consegna della merce a destinazione è l’imballaggio.

Per garantire la massima sicurezza al cliente e nessun danno agli oggetti fragili e alle masserizie occorre infatti eseguire l’imballaggio con una tecnica e materiali specifici che assicurano protezione durante il trasporto.

Ecco come eseguire un imballaggio e quali materiali utilizzare per oggetti fragili e masserizie.

Come eseguire un imballaggio per oggetti fragili

Le ditte specializzate eseguono imballaggi per oggetti fragili alla perfezione e dispongono dei materiali adatti per evitare che durante il trasporto possano rompersi.

Se vuoi eseguire anche tu un imballaggio perfetto per oggetti fragili segui queste indicazioni: per prima cosa, procurati uno scatolo di cartone che possa contenere gli oggetti da imballare, poi metti sul fondo della scatola del polistirolo espanso o dei fogli a bolle d’aria e avvolgi ogni oggetto singolarmente con carta di giornale oppure in fogli di plastica da imballaggio.

Nel caso di servizi di vetro o di porcellana è consigliabile avvolgere tutto ad uno ad uno per evitare che nel trasporto possano urtarsi causando danni irreparabili.

Metti tra i vari pezzi i fogli a bolle d’aria che proteggeranno ogni oggetto con efficacia. Per quanto riguarda i bicchieri riempili dentro e fuori on la plastica da imballaggio e fissa il foglio con scotch trasparente.

Poi riponi tutti gli oggetti in modo che siano vicini l’uno all’altro e tra gli spazi vuoti metti della carta da giornale arrotolata,chiudi bene il pacco e sigilla con il nastro adesivo in modo che il pacco non si apra.

Come eseguire un imballaggio per masserizie

Anche nel casi di imballaggio per masserizie occorre curare ogni aspetto per proteggerli da eventuali urti e danneggiamenti. Le ditte specializzate dispongono del materiale adatto per imballare mobili, ad alta resistenza e diversificato a seconda della tipologia da trasportare.

Oltre che di scatole di varie forme e dimensioni è necessario servirsi di materiali specifici come la plastica a bolle accoppiata con carta ad elevata grammatura per proteggere i colli.

In genere l’imballaggio per masserizie segue lo stesso procedimento di quello per oggetti fragili se preferisci curare in autonomia l’imballaggio le ditte possono fornirti a domicilio di tutto l’occorrente per evitare difficoltà nel reperire il materiale.

Per sigillare meglio i pacchi passa più volte il nastro adesivo e sigilla con cura tutte le fessure evitando le sporgenze.

LASCIA UN COMMENTO