Quasi tutti gli oggetti presenti in una casa si possono imballare e metterli negli scatoloni. Naturalmente devi fare moltissima attenzione agli oggetti più fragili, quando prepari i cartoni: riponi sotto le cose di maggior peso e sopra quelle più leggere. Le scatole più piccole usale per le cose più pesanti ( libri, piatti, bicchieri ) e quelle più grandi per gli oggetti voluminosi ( vestiti, maglioni, piumoni ).

In presenza di oggetti dalla forma particolare ( lampadari, statuette ), ritaglia e sagoma la scatola bloccandola ( tieni insieme i pezzi di cartone ) utilizzando lo scotch per pacchi, quello colore avana. Oppure utilizza uno scatolone dalle dimensioni maggiori, riempiendo bene gli spazi vuoti con fogli di giornale, pluriball e/o polistirolo.

In presenza di bottiglie, riponi sul fondo del materiale assorbente per evitare in caso di urto che il liquido contenuto rovini altri colli.

Ricordati di non fare scatoloni enormi e pesanti, sono difficili e faticosi da gestire, le normative danno un limite di 25 Kg. per i pacchi. Fai attenzione a non usare cartoni già ” mosci ” inumiditi, perchè tendono a subire l’ azione dello schiacciamento, flettono sotto il peso degli altri pacchi.