Le pulizie della casa prima e durante il trasloco

Pulire casa

Le pulizie della casa prima e durante il trasloco è un ruolo importante.

Prima di imballare tutti gli oggetti sarebbe opportuno valutare cosa portate e cosa disfarsi, ciò che va portato è opportuno lavarli prima di riporli nelle scatole vi resterà utile quando arriverete alla nuova casa.

Normalmente quando la casa si è svuotata va pulita per consegnarla in perfetto ordine sia se si è proprietari o affittuari.

Per la pulizia della nuova casa è opportuno fare una prima pulita a fondo trattando igienici, tapparelle, porte, zanzariere, pavimento, vetri, ecc.

La seconda fase va fatta dopo il trasloco quando tutti i mobili sono perfettamente montati e tutto il contenuto delle scatole sarà di nuovo risistemato al loro posto.

Tale pulizie potette optare di farvele voi o affidarvi ad una agenzia di pulizie.

COME SI PROCEDE

Per prima cosa come già abbiamo consigliato in precedenza diamo priorità alla casa rendendola praticabile, successivamente vi occuperete della cantina, solaio, sgabuzzino e garage.

Anche qui vi consigliamo di valutare cosa portare e cosa disfarvi, i beni scelti bisogna che vengano posizionati nelle scatole per facilitare il trasporto all’azienda di traslochi che provvederà a trasportarvi il tutto presso la nuova casa.

Tutte le cose che volete disfarvi, avete tre possibilità.

La prima e quella di incaricare l’azienda che si è occupata del vostro trasloco la quale provvederà a ritirare tutti i mobili e oggetti, la seconda possibilità se ciò che volete disfarvi è ancora in uno stato d’uso buono potete proporlo a qualche rigattiere, l’ultima possibilità e quella di fare richiesta al comune di appartenenza quali provvederanno loro al ritiro del tutto.

LASCIA UN COMMENTO