Effettuare un trasloco comporta stress e fatica e anche tanta confusione se non ci si organizza per tempo e bene.

Molto spesso ci si affida a ditte specializzate per fare un trasloco senza pensieri, ma in tempi di crisi ci si adegua e anche il trasloco fai da te diventa un’opzione non indifferente da tenere in considerazione soprattutto quando di mezzo c’è il risparmio. Prima di effettuare un trasloco fai fa te ecco tutti gli aspetti che devi sapere e conoscere a fondo.

Traslochi fai da te: organizzarsi in anticipo è meglio

La regola principale del trasloco fai da te è quella di organizzarsi con largo anticipo, così da rispettare i tempi necessari per lasciare la casa dove hai vissuto fino a quel momento libera da ogni incombenza e riuscire a preparare gli imballi necessari per affrontare il trasloco.

Prima di tutto, prepara le disdette per le varie forniture almeno con 60 giorni di anticipo per conoscere con precisione quanto tempo occorre per ogni operatore. In questo modo avrai il tempo necessario per scindere ogni contratto alla scadenze e saldare gli insoluti.

Poi procedi con il reperimento degli imballi che puoi decidere di acquistare presso le ditte di traslochi specializzate che forniscono anche nastri adesivi, copri mobili e anche il servizio di noleggio del mezzo di trasporto. Infatti, nel trasloco fai da te è bene valutare l’esigenza di un mezzo adeguato per trasportare la merce a nuova destinazione.

traslochi fai da te

Traslochi fai da te: valutare se si tratta di abitazioni difficili da raggiungere

A questo punto puoi cominciare ad imballare i vari oggetti e collocarli nei contenitori avendo cura di scrivere all’esterno il loro contenuto, così da trovarli subito e collocarli nella nuova casa.

Con i traslochi fai da te hai il vantaggio di poter decidere la data migliore per le tue esigenze e la libertà di effettuarli con i tuoi tempi e senza fretta. Per smontare i mobili e rimontarli nella nuova destinazione, se non sei capace puoi anche chiedere l’aiuto di un esperto che provvederà a ricollocarli senza problemi.

Prima di decidere se affidarti alla formula traslochi fai da te valuta bene la posizione dell’immobile da dove fare il trasloco e anche quella della nuova casa. Se si tratta di piani alti e ti rendi conto che l’operazione potrebbe risultare troppo difficoltosa, forse è meglio chiedere l’aiuto di una ditta specializzata per evitare inconvenienti di qualsiasi genere.

LASCIA UN COMMENTO